OFFERTA DA NON PERDERE - CASA INDIPENDENTE IN VENDITA A UGENTO, A SOLI 5 KM DALLE SPIAGGE DI TORRE SAN GIOVANNI - PREZZO RICHIESTO 105.000 EURO - PREZZO FROMSALENTO WITH LOVE: 95.000 EURO
MAGGIORI DETTAGLI:
PER INFO, INVIARE UNA MAIL A kris4dor@gmail.com INDICANDO IN OGGETTO BEST OFFER - DIARIO DI UN TRADER-CASA INDIPENDENTE IN VENDITA

mercoledì 23 ottobre 2013

CONSIGLIO DI LETTURA: STEFANO BASSI ( IL GRANDE BLUFF) - OPERAZIONE VERITA' SUI CONTI PUBBLICI ITALIANI


Stefano Bassi è il blogger de Il Grande Bluff, che da tempo fa un lavoro straordinario di approfondimento e riflessione, dando spunti e notizie impossibili da reperire altrove.
Vi consiglio la lettura di questo bellissimo articolo, che con dati alla mano, vi dimostra quali siano stati e siano tutt'ora i proclami e gli annunci di questa banda di banditi che ci governa e quale sia invece la dura realtà che puntualmente li smentisce amaramente(per noi).


lunedì 14 ottobre 2013

CONSIGLIO DI LETTURA: FRANCESCO CARUSO - IL VOLO DI ICARO DELLA BORSA USA

Torna ancora una volta nei nostri consigli di lettura Francesco Caruso, sempre interessantissimo e da non perdere nei suoi straordinari spunti di riflessione. 

Il "questa volta è diverso" si ripete sui mercati in maniera sorprendente, tante volte vi ho parlato di questo. Cosi come lucida e razionale è la valutazione oggettiva della situazione dei mercati usa da una parte e dell'economia reale dall'altra.  Un pezzo assolutamente staordinario.
Grande Francesco!!!!

martedì 24 settembre 2013

MPS: MENTRE LA BANCA LANCIA "WIDIBA", NELLO STESSO MOMENTO DECIDE DI NON PAGARE GLI INTERESSI SULLE SUE OBBLIGAZIONI IBRIDE






E' davvero singolare constatare come, negli stessi giorni in cui il gruppo guidato dal trio Profumo-Viola- Cardamone lancia la nuova banca online Widiba (dicono nel comunicato "Il progetto, già parte integrante del piano industriale in corso, rappresenta uno dei pilastri per il rilancio e il riposizionamento del modello di business del gruppo Montepaschi") , si viene a sapere che la banca ha deciso di non pagare gli interessi sulle sue obbligazioni ibride. Non c'è che dire, una bella operazione per infondere fiducia nel mercato!!!!




Al di là delle battute che si potrebbero fare giocoforza su Widiba (La scelta del brand è avvenuta a Milano, al termine di un percorso di comunicazione innovativo e social all’avanguardia in Italia. Prende forma la piattaforma digitale guidata da Andrea Cardamone ), che sembra abbia preso la prima parola pronunciata da uno dei suoi figli appena ha iniziato a parlare per dare il nome alla sua creatura, è evidente la grande difficoltà in cui versa la banca, semmai vi fossero dubbi a riguardo. Infatti se il board di Mps ha deciso di omettere il pagamento degli interessi di queste obbligazioni, è chiaro che le condizioni di forte stress finanziario  , dopo le scorribande di Mussari e i compagni di merende del Pd a Siena, continuano a perdurare. E al di là delle creazioni più o meno risibili di marketing e commerciali, la sostanza rimane sempre questa!!!



lunedì 19 agosto 2013

UPDATE STM E BANCA POPOLARE MILANO DISPONIBILI SU TRADINGUPDOWN

Disponibili sul blog chiuso Tradingupdown update su Stm e popolare milano. Solo per utenti invitati e autorizzati all'accesso. Leggi qui per sapere come fare per iscriverti al blog chiuso Tradingupdown.

NON FACCIAMOCI PRENDERE PER I FONDELLI ANCORA UNA VOLTA. DAVANTI A UNA CRISI STRUTTURALE E SISTEMICA(E NON CICLICA) SERVE BEN ALTRO PER INVERTIRE TENDENZA.

Se è comprensibile in questo periodo che, chi ne ha ancora la possibilità,  cerca di rilassarsi e di godersi una meritata vacanza, lo è molto meno farsi prendere da facili entusiasmi, e quindi per i fondelli, davanti alle parole di Saccomanni, Letta e compagnia bella che prevedono la fine della crisi e la svolta a partire dall'autunno, solo perchè per la prima volta da anni(non da mesi) si è intravisto qualche segno più davanti a dati economici pur sempre negativi e anemici nel loro complesso (è ovvio peraltro che dopo una discesa verticale prima o poi, appena magari i consumatori si ritrovano qualche centesimo in tasca, spendano qualcosa in più).

UPDATE SP500: A QUESTO PUNTO LA CAUTELA DIVENTA QUANTOMENO D'OBBLIGO

Leggi qui questo articolo. 

CONSIGLIO DI LETTURA: FRANCESCO CARUSO - FERRAGOSTO, LEVA MIA NON TI CONOSCO

Chi mi segue da tempo sa molto bene la stima e l'ammirazione che ho per Francesco Caruso, sia come persona (davvero umile e disponibile) che come professionista(assolutamente straordinario).
Per me i suoi consigli dati nel marzo 2000 a  palazzo delle Stelline a Milano sono stati oro colato. 


mercoledì 14 agosto 2013

UPDATE SAIPEM E CAMPARI DISPONIBILI SUL BLOG CHIUSO TRADINGUPDOWN

Disponibili sul blog chiuso Tradingupdown update su Saipem e Campari. Solo per utenti invitati e autorizzati all'accesso. Leggi qui per sapere come fare per iscriverti al blog chiuso Tradingupdown.

CONSIGLIO DI LETTURA: COMINCIAMO CON SCEGLIERE CON ATTENZIONE LA NOSTRA BANCA E A SEGUIRNE ATTENTAMENTE LE VICENDE


Dopo i fatti di Cipro(paese membro dell'Ue, ricordiamolo) del marzo scorso, nonostante tutte le rassicurazioni e il passare del tempo, che hanno fatto cadere già nel dimenticatoio la vera e propria rapina compiuta a danno dei correntisti ciprioti, alla luce di quella che è la situazione italiana è bene capire che è assolutamente fondamentale per ognuno di noi, che ha della liquidità depositata presso le banche italiane, sapere scegliere con estrema attenzione la banca depositaria, seguendone costantemente le evoluzioni e  valutandone i rischi.


martedì 13 agosto 2013

A GRANDE RICHIESTA TORNANO GLI ARTICOLI ANCHE SUL BLOG DIARIO DI UN TRADER!!!!

Abbiamo ricevuto moltissime mail che ci chiedono di tornare a scrivere gli articoli anche sulle pagine del blog Diario di un trader, oltre che su Finanza.com. Per questo abbiamo deciso di accettare la richiesta di moltissimi utenti che ci seguono da tempo.


lunedì 5 agosto 2013

CONSIGLIO DI LETTURA: FRANCESCO CARUSO - L'ARTE DELLA PAZIENZA


Torna dopo un pò di tempo sulle pagine di Diario di un Trader Francesco Caruso, e lo fa come al solito con un bellissimo articolo, ricco di riflessioni e dati interessanti su Oro, materie prime più in generale, e bonds.


lunedì 29 luglio 2013

DIARIO DI UN TRADER SI TRASFERISCE SU FINANZA.COM

E' ufficiale: da domani mattina, tutti gli articoli pubblici di Diario di un trader li troverete solo ed esclusivamente a questo indirizzo: http://riflessionidiupdown.finanza.com.

Ho deciso di raccogliere l'invito di Brown Editore ad entrare nel loro network, per diversi motivi, ma soprattutto perchè le testate di questo gruppo editoriale, specializzato sui mercati finanziari, rappresentano sicuramente una delle migliori offerte editoriali online presenti sul mercato italiano.

Ovviamente, l'esperienza del blog chiuso TRADINGUPDOWN continua come sempre, e nulla cambierà per gli iscritti (PER ISCRIVERSI, LEGGETE QUI ). Un saluto quindi a tutti i lettori di Brown,e un arrivederci a tutti coloro che finora ci hanno seguito a questo indirizzo.

UPDATE ENI E INTESA SANPAOLO: GRAFICI SETTIMANALI. SOLO SU TRADINGDUPDOWN.

Solo per gli utenti invitati e autorizzati !! Leggi qui per maggiori dettagli.

UPDATE FTSE MIB: LA SITUAZIONE RESTA MOLTO FLUIDA. VEDIAMO PERCHE'

Cominciamo dal guardare un grafico a 60 minuti.


venerdì 26 luglio 2013

UPDATE FINMECCANICA: SOLO GRAFICI ...NIENTE PAROLE!! O QUASI.


Fateci caso, se guardate buona parte dei titoli del nostro listino, su vari frames temporali, hanno tutti la stessa situazione grafica (ieri abbiamo visto unicredito ad esempio): appiattimento totale delle medie mobili su base giornaliera; necessità di guardare settimanale e mensile per fare chiarezza della situazione;congestione di fondo del quadro tecnico, neutrale da molto tempo; necessità di lavorare su grafici a 30 e 60 minuti per cogliere gli impulsi rialzisti e ribassisti, che si susseguono alternandosi a fasi di accumulazione/distribuzione.


CONSIGLIO DI LETTURA: CRISI - STAMPARE MONETA ? MA PER FAVORE...


Nel nostro consiglio di lettura odierno, una belle riflessione di Valerio Lo Monaco, del sito ilribelle.com , sui meccanismi perversi, dagli effetti aberranti, derivanti dalle folli politiche monetarie delle banche centrali negli ultimi anni a livello internazionali.


giovedì 25 luglio 2013

UPDATE UNICREDITO: CONTINUA LA FASE NEUTRALE DEL TITOLO. DA MONITORARE CON ATTENZIONE AREA 4,1-4,25

Vi ricordate? Era lo scorso 27 marzo quando dalle pagine di Diario di un Trader ( leggi qui ) facemmo notare come area 3,05-3,2, in quei giorni in fase di pieno test, dopo l'esplosione della scandalosa vicenda di Cipro, fosse fondamentale per Unicredito.

CONSIGLIO DI LETTURA: COSA SUCCEDE AD UN INTERA ECONOMIA PIENA DI DEBITO SE ESCE DALL'EURO?


Si discute da molto tempo su quale sia la ricetta giusta per far uscire l'Italia dalla situazione in cui si è cacciata, grazie soprattutto a una parassitaria, corrotta, indecente e incompetente classe politica, che ci governa alternandosi da quasi 20 anni, facendo finta di fare opposizione(e infatti ora sono tutti assieme, almeno hanno messo fine a  questa farsa!!!).


mercoledì 24 luglio 2013

UPDATE STM: LE CONDIZIONI TECNICHE IN DETERIORAMENTO COL PASSARE DEL TEMPO, E UNA TRIMESTRALE DELUDENTISSIMA, HANNO PROVOCATO IL SELL OFF SUL TITOLO

Nell'ultimo report lo avevo detto chiaramente: si uscirà in maniera molto direzionale dalla fase di congestione, e qualsiasi segnale per essere credibile avrà bisogno di volumi importanti(non certo i 3-4 milioni di media con cui scambiava il titolo in prossimità di una resistenza cosi importante). Il fatto però che le condizioni tecniche si fossero deteriorate rimanendo in prossimità dei massimi, nelle ultime settimane, non era già un buon segnale, e comunque, prima della trimestrale, la cosa piu saggia da fare era attendere alla finestra l'uscita dei dati. Guardiamo ora i grafici - a 60 minuti, giornaliero e settimanale -, per capire anche come è stata piuttosto facile intuire cosa fare dopo i risultati, con il forte gap down di apertura con volumi esplosivi.

UPDATE FSTE MIB INTRADAY: GRAFICO A 30 MINUTI

Come da titolo, grafico a 30 minuti ftse mib.

venerdì 19 luglio 2013

UPDATE TELECOM ITALIA: TEST DELL'AREA 0,465-0,475 COME DA ATTESE. PER ORA RIMBALZO FISIOLOGICO, MA ATTENZIONE AI 0,5-0,505

Telecom è arrivata tra ieri e oggi a testare per ben due volte area 0,465-0,475, più volte indicata come fondamentale per il titolo per non avere una accelerazione al ribasso verso i 0,39-0,4 euro. Come vi avevo detto nell'ultimo report, le soluzioni son due sul titolo: entrare sul supporto, con stop stretto sotto questi livelli(unico rischio in questo caso, eventuali gap down), oppure attendere che Tit rientri nel canalone che vedete nel grafico daily.


CONSIGLIO DI LETTURA: ALESSANDRO FUGNOLI - LA GRANDE ROTAZIONE SARA' AL RALLENTATORE



Alessandro Fugnoli e la sua rubrica il Rosso e il Nero tornano nel consueto appuntamento settimanale dei nostri consigli di lettura.



UPDATE STM INTRADAY: SITUAZIONE TECNICA IN DETERIORAMENTO, IN ASSENZA DI CLOSE SOPRA 7,6 SU BASE ORARIA

Stm continua a lavorare incessantemente, da quasi una settimana, a contatto con la resistenza dei 7,55-7,6, senza mai fare un close orario sopra tale livelli, e quindi generando in continuazione correzioni tecniche, senza per ora mai invertire il quadro positivo di breve però.

giovedì 18 luglio 2013

UPDATE TELECOM ITALIA INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Vi ho parlato molto di Telecom Italia, sia qui sul blog, sia su Facebook. L'ultimo report pubblicato penso chiarisca molto bene quale sia la mia idea sul titolo telefonico.

UPDATE FTSE MIB ORARIO: IL BREAK DELLA TRENDLINE RIBASSISTA DAI MASSIMI HA RASSERENATO IL QUADRO. PER ORA. DOMANI GIORNATA DI SCADENZE TECNICHE.

Sulla nostra pagina Facebook ieri vi avevo segnalato l'interessante condizione tecnica, indicandovi come altamente probabile il break dei livelli su cui transitava la trendline ribassista.

CONSIGLIO DI LETTURA: AAA CORRENTISTI ATTENZIONE: LE BANCHE ITALIANE SONO IN SOFFERENZA


La storiaccia di Cipro di marzo scorso, come era prevedibile,  è ormai da tempo caduta nel dimenticatoio. D'altronde, se nemmeno i ciprioti hanno avuto la forza di reagire più di tanto alla vergognosa "rapina" perpetrata dalla Trojka, perchè dovrebbero preoccuparsene gli altri??? Tutti han detto che l'episodio di Cipro resterà un caso isolato, quindi....problemi loro!!!!


mercoledì 17 luglio 2013

UPDATE FTSE MIB: FASE DI CONGESTIONE ASSOLUTA, IN ATTESA DI UNA USCITA DIREZIONALE

Mi verrebbe da dire, riprendendo il tormentone di una delle coppie più divertenti della televisione, purtroppo scomparsa da tempo, "che noia, che barba"!!!! Sul nostro mercato, poi,  tutto è amplificato all'ennesima potenza. Da diverse sedute ormai siamo sospesi a mezz'aria, tra supporti e resistenze chiave, in atteso di un qualcosa, di un pretesto forse, per muoverci almeno un pò.


martedì 16 luglio 2013

UPDATE SP500: FINO A QUANDO 1590-1600 IN CLOSE SETTIMANALE REGGE I RIALZI, NESSUNA INVERSIONE DI TENDENZA

Lo abbiamo detto in tutte le lingue e in tutte le salse nelle settimane passate: nessun rischio inversione di tendenza per sp500, fino a quando 1590-1600(almeno in close settimanale) regge al rialzo le quotazioni. Questo è il miglior livello di fuga esistente al mondo, quello che certifica senza ombra di dubbio fino a quando i mercati continueranno a credere che la "droga"-liquidità da parte delle banche centrali continuerà ad arrivare in gran quantità.


UPDATE STM: ATTENZIONE ALL' AREA 7,45-7,55, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AI VOLUMI

Stm è stato uno dei pochi titoli nel periodo maggio-giugno(difficilissimo per il nostro indice passato dai 17500-17600 ai 15000-15050)non solo a reggere meravigliosamente bene le pressioni ribassiste, ma che addirittura ha avuto la capacità di fare nuovi massimi rispetto a gennaio scorso, riportandosi in questi giorni(con l'indice sui 15600) in prossimità degli stessi.

lunedì 15 luglio 2013

UPDATE TELECOM ITALIA: GRAFICO SETTIMANALE DA MONITORARE CON ATTENZIONE

Lo abbiamo detto tantissime volte quale fosse la situazione su Telecom Italia, soprattutto da quando c'è stato il break down di area 0,69-0,71: ribassista su ogni frame.

Target 0,535-0,545 primo obiettivo da cui avere un importante rimbalzo - e cosi è stato indubbiamente, tornando verso la resistenza, vecchio supporto- e poi verso 0,46-0,49.


CONSIGLIO DI LETTURA: CRISI ITALIA, E' ORA DI PRENDERE PIENAMENTE CONSAPEVOLEZZA DI COME STANNO DAVVERO LE COSE

Un consiglio di lettura quello di oggi per un articolo davvero bello, preso dal blog di Sergio di Cori Modigliani. Leggetelo con attenzione, e fatelo leggere alle persone che conoscete, perchè il problema più grande oggi è proprio questo: la maggioranza delle persone ancora non ha preso coscienza della situazione attuale, ma proprio per niente.


venerdì 12 luglio 2013

UPDATE FSTE MIB: TEST DELLA RESISTENZA A 16000 RESPINTO CON DECISIONE. SETTIMANA DELICATA E MOLTO IMPORTANTE LA PROSSIMA.

Nella settimana appena conclusa abbiamo avuto il test della resistenza posta sui 16000 punti, dove, oltre a livelli statici importanti, transitava anche la trendline ribassista che unisce i massimi da marzo 2012, che nelle due occasioni in cui è stata violata al rialzo - fine dicembre 2012 e terza settimana di aprile 2013- aveva sempre portato una discreta positività per alcune settimane (la prima volta con il test dei 17900-18000 a gennaio scorso, la seconda con il test dei 17500-17600 a maggio).

CONSIGLIO DI LETTURA: A. FUGNOLI - PERCHE' L'EURO, A CERTE CONDIZIONI, NON E' DA BUTTARE VIA


La rubrica Il Rosso e il Nero e Alessandro Fugnoli tornano nei nostri consigli di lettura su Diario di un trader.




UPDATE ENEL: TUTTO PROCEDE ESATTAMENTE COME INDICATO NELL'ULTIMO REPORT.

Vi ricordate cosa avevamo scritto subito dopo il profondo gap down legato allo stacco cedola di Enel??? Leggete qui in caso vi fosse sfuggito. Bene, ora partiamo con la nostra analisi guardando un grafico a 60 minuti .

giovedì 11 luglio 2013

CONSIGLIO DI LETTURA: USEMLAB - IN TRAPPOLA

Torna nei nostri consigli di lettura, con grande piacere, Francesco Carbone e il sito Usemlab. Credo che questo suo ultimo intervento, pubblicato solo due giorni fa, sia assolutamente calzante per spiegare ancora una volta la follia del grande esperimento guidato dalle banche centrali, di cui ieri in serata abbiamo avuto ancora una volta perfetta dimostrazione. 


CONSIGLIO DI LETTURA: PAOLO CARDERNA' - ASPETTANDO LA BANCAROTTA ....


Ieri sera dopo il close dei mercati americani il "pusher" Ben Bernanke (zio Bernie per i tossici di tutto il mondo) ha dispensato le sue perle illuminanti, che, chissà perchè, arrivano sempre al momento giusto: "purtroppo quel che sembrava una ripresa economica forse non lo è ancora, per cui la politica accomodante rimane necessaria nell'immediato futuro".

mercoledì 10 luglio 2013

UPDATE UNIPOL: DA GENNAIO SCORSO E' STATA ASSOLUTAMENTE PERFETTA DAL PUNTO DI VISTA TECNICO

Basta andare a rileggersi tutti i nostri update su Unipol per capire come ne abbiamo anticipato sempre perfettamente l'andamento, sia nelle fasi di rialzo, che in quelle correttive. Il titolo da gennaio scorso, quando era in area 1,55 e ne indicammo per la prima volta l'interessante situazione tecnica, è arrivato quasi a raddoppiare le proprie quotazioni. Nell'ultimo update pubblicato, avevamo detto chiaramente che ogni discesa verso area 2,45-2,5 prima e 2,25-2,3 poi sarebbero state sempre delle ottime opportunità per rientrare sul titolo. Non si può dire che ancora una volta i fatti non ci abbiano dato ragione.


UPDATE EURO/USD: SOLO GRAFICI....NIENTE PAROLE!!!! O QUASI!!!!

Situazione tecnica in costante deterioramento sul cambio Euro/ dollaro. Area 1,265- 1,275 è l'ultimo baluardo in difesa di una eventuale accelerazione ribassista, verso 1,25 prima e 1,21-1,22 poi.


martedì 9 luglio 2013

UPDATE MEDIASET INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Ve l'avevamo detto o no che area 3,3-3,35 era la massima estensione rialzista per Mediaset, prima di un deciso movimento correttivo???? 3,31 è stato il massimo di ieri per il titolo, e dopo un pò di ore passate a distribuire, eccolo là il movimento correttivo (per ora di circa 7 punti percentuali)!!!!


UPDATE FTSE MIB INTRADAY: GRAFICI A 30 E 60 MINUTI

Lo avevamo detto in tutte le salse nei giorni scorsi, sia sui report quotidiani sui blog, chiuso e aperto, sia sugli aggiornamenti sulla nostra pagina facebook: area 15950-16000 sarà la massima estensione per un movimento classificabile come semplice rimbalzo tecnico - sebbene molto interessante e profittevole - ma niente di più. E stamattina, puntuale, area 15950-16000 è stata centrata in pieno.

CONSIGLIO DI LETTURA: MAURIZIO PIGLIA - TRENT'ANNI DI RESTAURAZIONE. L'ECONOMIA USATA COME UNA CLAVA PER LA LOTTA DI CLASSE


Torna nei nostri consigli di lettura una persona da noi molto stimata e seguita sempre con grandissimo interesse, purtroppo non facile da intercettare con frequenza, che riteniamo davvero unica nel panorama dei commentatori finanziari, non solo per i contenuti espressi, sovente al di fuori dagli schemi tradizionali, ma soprattutto per i modi - ben evidenti a dire il vero soprattutto in video - veramente irrituali e senza fronzoli con i quali vengono comunicati.
Stiamo parlando di Maurizio Piglia.


lunedì 8 luglio 2013

UPDATE MEDIOLANUM: E NON DITE CHE NON VE L'AVEVAMO DETTO!!!!

Era lo scorso 27 maggio quando abbiamo pubblicato l'ultimo update su Mediolanum, che potete leggere qui.
Il titolo era poco in area 5,3 euro, e avevamo pronosticato un arrivo in area 4,6-4,75 come probabile livello da cui verificare la tenuta dei segnali positivi emersi nei mesi precedenti.


sabato 6 luglio 2013

UPDATE GOLD: LA DISCESA CONTINUA, INTERVALLATA SOLO DA RIMBALZI TECNICI DI BREVE DURATA. AREA 1000-1100 ORAMAI NON LONTANA.

Dopo 10 anni veramente D'ORO, con un rialzo davvero incredibile e praticamente senza ribassi importanti (ad eccezione del 2008: - 30% a lambire la ema a 200 weekly), in cui si è passati da area 230-250 alla bellezza di 1900 usd, sul Gold il 2013 sarà ricordato a lungo come l'annus horribilis per eccellenza.


UPDATE UBI BANCA: AREA 2,6-2,7 ANCORA UNA VOLTA HA TENUTO, MA E' FONDAMENTALE NON CEDERLA PER NON ACCELERARE VERSO I 2,15-2,25

Come si vede chiaramente dal grafico settimanale allegato, Ubi banca è in condizione ribassista di lungo periodo sin dall'autunno del 2007, quando si trovava in area 19-20 euro, condizione che da allora non è mai venuta meno, nonostante nel frattempo come è ovvio che fosse vi siano stati periodi anche lunghi di neutralizzazione del ribasso nel medio periodo (vedi ad esempio il periodo estate 2009-primavera 2011).


UPDATE FTSE MIB: AREA 15000-15050 ANCORA UNA VOLTA HA FATTO SENTIRE LA SUA IMPORTANZA. MA PER ORA ABBIAMO AVUTO SOLO UN BEL RIMBALZO TECNICO

Settimana indubbiamente interessante quella appena trascorsa, caratterizzata dai primi due giorni davvero molto noiosi, da un mercoledì bello rosso -300 punti di ribasso prima del recupero finale -, un giovedì decisamente spumeggiante - 500 punti di rialzo - (nonostante la chiusura dei mercati americani...ma sappiamo bene che quando parla Draghi nei mesi estivi le sorprese non mancano mai!!!),e un venerdì ancora decisamente rosso (quasi 400 punti di ribasso dai massimi intraday). Diciamo che gli affari gli han potuti fare solo i trader che amano il "mordi e fuggi", poichè nella sostanza niente di eclatante è ancora accaduto.

giovedì 4 luglio 2013

UPDATE MEDIASET: FORZA NOTEVOLE DEL TITOLO NEL BREVE, MA I LIVELLI RAGGIUNTI SONO DAVVERO UN OSTACOLO DURISSIMO

Da quando Mediaset ha rotto area 2,2-2,3 ha dimostrato una forza relativa e una sovraperformance davvero notevole, sia rispetto al settore che all'indice (basti pensare che quando il nostrano era sui 15000 ad aprile scorso, il titolo era sugli 1,5; e a novembre 2012 era addirittura sugli 1,15-1,2, ossia sui minimi storici).


CONSIGLIO DI LETTURA: PAOLO CARDENA' - LA VORAGINE CHE VERRA'

Torna Paolo Cardena', dal suo blog Vincitori e vinti, nel nostro consiglio di lettura di oggi.
E lo fa, come suo solito, con una bella riflessione
sul rapporto, divenuto oramai conflitto, tra Stato ed Erario -davvero sempre più vicino ad uno stato di polizia tributaria-  da una parte, e cittadini-attività commerciali e artigianali- imprese dall'altra, tra studi di settore, valutazioni statistiche fuori dal mondo reale e pretese tributarie da "far west".


UPDATE FTSE MIB INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

In una giornata caratterizzata dalla festa dell'Independence Day in America, con le loro borse quindi chiuse, l'unico motivo per avere una qualche forma di volatilità oggi è legato alla conference call di Draghi delle 14.30 (in estate come sappiamo il goldmaniano presidente della Bce è sempre molto ispirato!!!!).


mercoledì 3 luglio 2013

UPDATE FTSE MIB INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Vi ricordate cosa vi avevo detto nei giorni scorsi a proposito della figura in formazione???

CONSIGLIO DI LETTURA: STRATEGIA DELLO SHOCK - COME IL FMI E L'UNIONE EUROPEA SVENDONO LA GRECIA AL MIGLIOR OFFERENTE

Credo sia chiaro oramai da tempo, nonostante in pochissimi hanno davvero piena consapevolezza di questo, che quella che stiamo vivendo è una guerra vera e propria combattuta su scala globale. L'aspetto particolare che la contraddistingue, rispetto a tutte quelle che storicamente noi conosciamo, è che, almeno finora, ha visto totalmente ignorato l'ambito militare. Una guerra finanziaria terribile, devastante, guidata da una banda di banchieri potentissimi(con in testa quelli delle banche centrali, e a seguire i nomi noti che ben conosciamo), eseguita dai loro burattini politico-istituzionali  in giro per il mondo.


martedì 2 luglio 2013

UPDATE COMMERZBANK: DISASTRO ANNUNCIATO AL CEDIMENTO DI 11-11,3 PRIMA E IN GAP DOWN DI 8,5 POI

Per definire il calvario degli azionisti di buona parte dei titoli bancari a livello globale dal 2007 ad oggi non ci sono parole, basta aprire un grafico qualunque. Nella fattispecie di Commerzbank però il calvario sembra davvero non avere mai fine, tanto che diventa veramente irrilevante il prezzo di carico avuto anche fino a pochi mesi per vantare già percentuali di perdita spaventose.

VI RICORDATE COSA VI AVEVAMO DETTO IL 20 GIUGNO SCORSO DI QUESTO ETF SHORT SU EUROSTOXX 50???

Vi ricordate cosa vi avevo detto lo scorso 20 giugno dalle pagine di Tradingupdown riguardo a questo etf short su eurostoxx 50 (leggi qui)????

UPDATE FTSE MIB INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Aggiornamento rispetto al grafico pubblicato ieri.

domenica 30 giugno 2013

CONSIGLIO DI LETTURA: SCANDALO DERIVATI ITALIANI, DRAGHI SA TUTTO MA SE NE STA ZITTO


Un bell'articolo del quotidiano online l'Indipendenza sullo scandalo sui derivati italiani, di cui in maniera fugace e veloce abbiamo avuto notizia nei giorni scorsi.


CONSIGLIO DI LETTURA: ZEROHEDGE - MA NON VEDETE QUELLO CHE STA ARRIVANDO (IN AMERICA E NON SOLO)?


Il blog americano Zerohedge , che si occupa di analisi sui mercati finanziari e di approfondimenti e contributi davvero interessanti sull'attualità e sui fatti principali a livello mondiale degli stessi,  è in assoluto uno dei più letti al mondo.


UPDATE FTSE MIB: NEGLI ULTIMI 7 ANNI GIUGNO E' SEMPRE STATO (TRANNE NEL 2012) AVARO PER I RIALZISTI. COSA ASPETTARCI DA LUGLIO???

Sappiamo tutti molto bene come statisticamente (e a tal proposito vi suggerisco di leggere il bellissimo articolo di Francesco Caruso sulla strategia del topo) il periodo compreso fra maggio e settembre sia in assoluto fra i più difficili  per i mercati finanziari, sia dal punto di vista delle performance, ma anche, in termini più operativi, da quello della gestione della volatilità, la cui esplosione verso l'alto solitamente si accompagna a correzioni importanti il più delle volte o a vere e proprie inversioni di tendenza in qualche occasione (vedi ad esempio sull'italia maggio-giugno 2007-2008-2011).


mercoledì 26 giugno 2013

CONSIGLIO DI LETTURA: FRANCESCO CARUSO - LA FEDE NELLA FED


Torna sempre con grandissimo piacere sulle pagine di Diario di un trader il grande Francesco Caruso, ospite fisso ed immancabile dei nostri consigli di lettura.


UPDATE FTSE MIB INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Come potete vedere dal grafico allegato su base oraria, il ritest dei 15000 stamattina era praticamente un calcio di rigore a porta vuota, cosi come lo è stato l'altro giorno il test di 7670-7720 di Dax - area da noi ben evidenziata nel nostro ultimo report(con piccola veloce perforazione intraoraria) che ha generato un rimbalzo di quasi 300 punti.


lunedì 24 giugno 2013

UPDATE ENEL: COMPLICE LO STACCO CEDOLA, ROMPE IN GAP DOWN LA FORTISSIMA FASCIA DI SUPPORTO POSTA IN AREA 2,47-2,51

Importante stacco cedola oggi per Enel, che però ha portato a un gap down deciso(complice anche l'accelerazione ribassista di venerdi nel pomeriggio, con un asta peraltro davvero terribile) a rompere l'importante fascia di supporto statica e dinamica posta in area 2,47-2,51, da cui aveva perfettamente rimbalzato lo scorso aprile tornando poi verso i 3 euro.

sabato 22 giugno 2013

VORREI SOTTOSCRIVERE UNA PER UNA LE PAROLE CHE VEDETE IN QUESTO ARTICOLO


Diciamo che Dagospia non è uno dei miei siti preferiti, però ogni tanto qualche perla la regala almeno( a differenza di buona parte dei siti di informazione italiani, che sanno solo usare la lingua e basta).


venerdì 21 giugno 2013

UPDATE DAX: ARRIVATO A GRAN VELOCITA' IN PROSSIMITA' DI LIVELLI MOLTO CRITICI

Giovedì 13 giugno avevamo fatto un post chiamato, parafrasando una canzone meravigliosa dei Simple Minds,  " Don't you forget about....Dax" (leggi qui ), mettendo in guardia come l'indice tedesco, che già aveva mollato senza batter ciglio gli 8100-8150 fosse arrivato, in condizioni tiratissime, in prossimità dalla Ema a 100 daily, da cui era lecito attendersi un rimbalzo, per evitare di scendere sull'altra fascia di supporto davvero critica in ottica di medio periodo.



UPDATE INTESA SANPAOLO: ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE 1,18-1,185 PER NON AVERE UN RIATTIVAZIONE DEL BEAR MARKET SUL TITOLO

Era il 20 maggio scorso, poco prima dello stacco cedole imponente sul nostro listino(che ha coinvolto anche Isp), quando pubblicammo l'ultimo update sul titolo, in cui mettevano in guardia sull'importanza dei 1,47-1,51 come resistenza davvero ostica e difficile da superare (leggi qui).

CONSIGLIO DI LETTURA: A. FUGNOLI - GRANELLI DI SABBIA NEL MOTORE, PER ADESSO NIENTE PIU'


Nuovo appuntamento settimanale con la rubrica il Rosso e il Nero di Alessandro Fugnoli, che torna quindi nel nostro consiglio di lettura.


UPDATE BANCA POPOLARE EMILIA ROMAGNA: AREA 6,6-6,8 ANCORA UNA VOLTA FATALE PER IL TITOLO. IN SOLO 3 SETTIMANE LASCIATI SUL CAMPO 2 EURO

Che area 6,6-6,8 per BPE fosse un ostacolo davvero difficile da superare lo si sapeva molto bene, dato che transitavano livelli statici davvero importanti e la trendline ribassista di lungo periodo. Quello che però onestamente era difficile aspettarsi era di vedere un tonfo di 2 euro in 3 settimane da questa area di resistenza, testata l'ultima volta a fine maggio.

CONSIGLIO DI LETTURA: ULTIME DAL MES - STATI E RISPARMIATORI DEVONO PAGARE LA RICAPITALIZZAZIONE DELLE BANCHE

Interessantissimo articolo pubblicato dal blog Tempesta perfetta, assolutamente da non perdere.

Buona lettura.


LA PSICOLOGIA DEL TRADER- INVESTITORE NEI MERCATI ATTUALI

Breve cronistoria dell'approccio psicologico-emotivo di un trader-investitore comune sui mercati di oggi, con le relative riflessioni in ogni momento del mercato!!


CONSIGLIO DI LETTURA: GEAB NR 76 - ALLERTA NEL SECONDO SEMESTRE 2013 : SECONDA DEFLAGRAZIONE DEVASTATRICE, ESPLOSIONE SOCIALE SU SCALA PLANETARIA


Torna l'appuntamento mensile con il gruppo di studiosi francesi Leap 2020, e i loro seguitissimi report GEAB, arrivato al numero 76, a mio modo di vedere sempre interessanti e da non perdere.

UPDATE FTSE MIB: LA SITUAZIONE SI E' NUOVAMENTE COMPLICATA, ANCHE PERCHE' STAVOLTA GLI INDICI AMERICANI "SEMBRA" FACCIANO SUL SERIO

Chi segue il blog chiuso tradingupdown sa bene come avevamo fatto notare  che la figura in formazione sul grafico orario, dopo il primo tentativo di break down di area 16000-16050 settimana scorsa prontamente recuperato date le condizioni tiratissime di breve,  avesse tutte le caratteristiche di una classica flag di continuazione ribassista, al cui cedimento ci si sarebbe dovuti aspettare una nuova accelerazione stavolta decisa e senza false rotture dei livelli di supporto suddetti.


giovedì 20 giugno 2013

MA VOI CON UN NASDAQ 100 COSI' COME VI SENTITE???

Io non so voi, ma sicuramente un grafico come questo a me non lascia certo tutto questa grande tranquillità!!!


UPDATE SAIPEM INTRADAY: GRAFICO A 5 MINUTI

Ancora alla ricerca del prezzo di equilibrio Saipem dopo il violentissimo gap down seguito al 2° drammatico profit warning del management in soli 6 mesi.

UPDATE FIAT INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Vi ricordate cosa vi avevo detto di Fiat giorni fa(quando è arrivata al test dei 6,45-6,65, di cui vi avevo indicato l'uscita a gambe levate)???

ANCHE ZEROHEDGE DEDICA ARTICOLI PIENI DI BUONE NOTIZIE SUL NOSTRO PAESE!!!! A PROPOSITO, DUE PAROLINE SUL "PUSHER" ZIO BERNIE

" E 'un massacro ", ha detto il presidente Confesercenti Marco Venturi. " Ogni giorno 134 negozi, ristoranti e bar .... 224.000 aziende hanno chiuso le saracinesche da inizio della crisi economica globale nel 2008."

mercoledì 19 giugno 2013

UPDATE MEDIASET: SOLO GRAFICI...NIENTE PAROLE!!! O QUASI!!!

La recente tenuta di area 2,2-2,3, dopo la fase correttiva innescata dal test di area 2,5-2,55 verso la metà di maggio, che ha consentito al titolo di smaltire con calma gli eccessi di breve, ha procurato negli ultimi giorni un deciso strappo rialzista, confermato al break up di 2,42-2,45.

martedì 18 giugno 2013

UPDATE UNIPOL: UN TITOLO DAVVERO NIENTE MALE...DA GENNAIO SCORSO IN POI E' STATA UNA MACCHINA PER FARE SOLDI (PER CHI NE HA SAPUTO COGLIERE I MOVIMENTI)

Vi ricordate??? L'ultimo update su unipol era stato lo scorso 16 maggio sulle pagine di Diario di un trader ( leggi qui )

CONSIGLIO DI LETTURA: QUELLO CHE LE BANCHE NON VI DICONO


Il rapporto fra le banche, tramite tutti i suoi canali di vendita - e non di consulenza, diciamolo chiaramente, perchè non si può fare consulenza disinteressata se si è a busta paga, incentivata,  per il soggetto che deve vendere determinati suoi prodotti - e i loro clienti è sempre stato oggetto di discussioni molto accese, e non certo solo fra gli addetti ai lavori.


UPDATE ENI: DAL BREAK DOWN DELLA TREND RIALZISTA PRIMA E AREA 17-17,3 POI, IL TITOLO CONTINUA A SCENDERE LAVORANDO SULLA EMA A 5 DAILY

E' sempre così: dalle fasi laterali o di congestione, anche molto ampie, si esce come al solito con movimenti direzionali molto decisi e impulsivi.

UPDATE FTSE MIB: SEMPRE ATTENZIONE AI 16000-16050, MA GLI ECCESSI DI BREVE ORA SONO TUTTI RIENTRATI

Situazione abbastanza tranquilla gli ultimi giorni, dopo lo spauracchio di giovedi mattina, con il gap down in open, bello forte, prontamente recuperato però nel corso della giornata.

lunedì 17 giugno 2013

UPDATE SAIPEM: ANALIZZIAMO CON CALMA, COME AL SOLITO, LA SITUAZIONE, CON IL SUPPORTO DI UN GRAFICO MENSILE



Saipem è stato il primo report del blog chiuso Tradingupdown, ed è stato come sapete uno dei titoli che meglio abbiamo interpretato tecnicamente da gennaio ad oggi, mettendo in allerta sui rischi di discese verso 19-20 a gennaio, quando era in area 31-32; suggerendone l'acquisto in area 19-20 dopo il violento gap down a seguito del primo drammatico profit warning; ancora indicandone l'uscita una volta arrivati all'area di rimbalzo 23,5-24,5( quando tutti preconizzavano un ritorno verso i 30!!!); e mettendovi recentemente nuovamente in allerta tutti al test di area 19,8-20,2, da cui ha rimbalzato 3 volte (ricordate la nostra regola??? al primo tentativo si entra senza indugi, al secondo si entra con stop stretto, al terzo....si lascia che entrino gli altri!!!) prima di saltare con un altro violento gap down dopo un nuovo, sorprendente profit warning lanciato dal management venerdi in close.

sabato 15 giugno 2013

UPDATE FTSE MIB: SETTIMANA CON TENTATIVO DI BREAK DOWN DI 16-16200 MANCATO. MA DA LUNEDI' LA SITUAZIONE SI POTREBBE COMPLICARE.

Settimana decisamente difficile per il nostro indice quella appena passata, che è arrivato a perdere esattamente 1000 punti dai livelli visti lunedì, salvo poi recuperare almeno parzialmente nel finale, evitando cosi di mettere a segno al primo colpo il tentativo di break down di area 16000-16200.


venerdì 14 giugno 2013

E' STATO IL PRIMO REPORT DI TRADINDUPDOWN!!!! IL TITOLO HA FATTO 3 RIMBALZI DAI 19,8-20,2 BEN NOTI AI NOSTRI LETTORI...E OGGI, ANCORA UNA VOLTA IN AFTER HOUR, SBOOMMMMMMM

E' stato il primo report del nuovo blog chiuso, riservato a utenti invitati e autorizzati all'accesso, Tradingupdown!!! Chi segue Diario di un trader, sa bene che su Saipem più volte abbiamo anticipato i movimenti (leggi qui,qui o qui ).

UPDATE STM: TEST DELLA TRENDLINE RIBASSISTA DI LUNGO PERIODO E IMMEDIATA CORREZIONE. ATTENZIONE AD AREA 6,9-7 (IN CLOSE DAILY)

Come al solito per la nostra analisi diamo subito uno sguardo ai grafici daily e weekly.

DAL SALENTO NASCE GE.RI.VE: LA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA A GARANZIA DI ANIMALI E PERSONE

E' sempre un grande piacere per me, come sa bene chi legge quotidianamente Diario di un trader, oltre che parlare di mercati ed economia, raccontarvi delle bellezze paesaggistiche, dei percorsi eno-gastronomici, dei luoghi storici e delle mete turistiche della mia amata terra.


UPDATE FTSE MIB: PER ORA, FATTO "SOLO" PULLBACK SULLE MEDIE A 200 DAILY, E SULLA EMA A 25 ORARIA

Il gap down avuto ieri mattina in apertura, con il nostro indice che come al solito si porta avanti con il lavoro inutilmente - dato che ci pensano sempre gli americani, poche ore dopo, a spiegare a tutti come stanno le cose davvero - aveva fatto temere il peggio, visto il cedimento di area 16000-16050 (bordo inferiore dell'ampia area di supporto posta sui 16000-16200).

CONSIGLIO DI LETTURA: A. FUGNOLI - GLI STRABISMI DI UN MERCATO SOVRACCARICO


Consueto appuntamento settimanale con la rubrica il Rosso e il Nero di Alessandro Fugnoli.




giovedì 13 giugno 2013

UPDATE SP500: DA NOVEMBRE 2012 CONTINUA LA SUA MARCIA CON ASSOLUTA REGOLARITA'. FINO A QUANDO LA TRENDLINE REGGE, NESSUN RISCHIO....MA E' AREA 1590-1600 QUELLA DA NON PERDERE, ASSOLUTAMENTE!!!

Gli indici americani sono i principali beneficiari dell'immensa liquidità pompata nel sistema dalle banche centrali di tutto il mondo, non fosse altro per la loro imponente capitalizzazione. Ed è quindi fondamentale continuare a mantenerne il controllo (altro che ftse mib!!!) con grande attenzione, senza mai distrarsi nemmeno un attimo, per evitare che il castello di carte su una spiaggia di sabbia finissima venga travolto dalla prima raffica di vento.


DON'T YOU FORGET ABOUT.....DAX!!!!

Vi ricordate del bellissimo, indimenticabile brano dei Simple Minds di Jim Kerr???

UPDATE FTSE MIB: GIORNATA DI PASSIONE!!!! RICORDATE IL NOSTRO ULTIMO GRAFICO A COLORI

L'accelerazione ribassista degli indici americani ieri sera(anche se sp500 è ancora sopra 1590-1600 per i momento)e soprattutto la nuova violenta caduta del Nikkey(belli gli effetti collaterali dell'Abeconomics, vero??) hanno portato stamattina a un deciso tonfo dei mercati europei

martedì 11 giugno 2013

UPDATE FTSE MIB: CENTRATA SUBITO AREA 16000-16200. ASSOLUTAMENTE FONDAMENTALE NON CEDERE QUESTI LIVELLI PER NON METTERE IN PERICOLO IL QUADRO TECNICO



Vediamo subito i grafici daily e 60 minuti.

UPDATE TENARIS: SITUAZIONE DA MONITORARE CON GRANDE ATTENZIONE PER IL TITOLO. CON UN OCCHIO PARTICOLARE AL GRAFICO WEEKLY.

Tenaris si trova da tempo in una condizione di neutralità tecnica, sempre più compressa e congestionata, priva di qualsiasi direzionalità. Negli ultimi 12 mesi, il titolo ha passato gran parte del tempo tra 14,6-14,8, area di supporto, e 16-16,3, area di resistenza, spingendosi fino a 16,7-17 solo nel periodo agosto-settembre 2012, e recentemente lo scorso maggio, sempre puntualmente respinto con estrema decisione.


CRISI ITALIA: CROLLO DEI CONSUMI, DISOCCUPAZIONE ALLE STELLE, INVESTIMENTI NULLI!!! IL PAESE HA BISOGNO DI SPAZZARE VIA QUESTA CLASSE POLITICA INDECENTE, E DI CHIEDERE UNA RISTRUTTURAZIONE ORDINATA DEL DEBITO

La lunga agonia del nostro paese prosegue senza sosta, e senza nemmeno la remota possibilità ancora di vedere anche una piccola luce in fondo al tunnel. 
L' andamento della nostra borsa la dice lunga, d'altronde, al di là delle valutazioni sulla manipolazione dei prezzi sugli assets di carta, di quale sia la considerazione dei mercati sulle condizioni di salute della nostra economia.

UPDATE A2A: E IL TITOLO, COME INDICATO LO SCORSO 29 MAGGIO, TESTA 0,68-0,7 E INDIETREGGIA DI UN 8%

Era lo scorso 29 maggio quando, nel nostro ultimo report sul titolo, scrivemmo:  "I prezzi si sono quindi subito portati in prossimità della fortissima resistenza posta in area 0,68-0,7".


lunedì 10 giugno 2013

UPDATE NOKIA: L'EX NUMERO UNO DELLA TELEFONIA MOBILE PROVA A RIPRENDERSI DOPO IL MENO 95% DEL PERIODO 2007-2012

Tredici anni fa, per tutto il 2000, Nokia ha veleggiato sui suoi massimi storici, testando e ritestando area 60-65 euro, prezzi che ne testimoniavo all'epoca l'assoluta e indiscussa leadership nel campo della telefonia mobile.

UPDATE NIKKEY: RIMBALZA PERFETTAMENTE DAI 12500-12700 INDICATI IL 4 GIUGNO SCORSO NELL'ULTIMO UPDATE

Era lo scorso 4 giugno quando, con l'indice che si trovava in area 13300-13500, abbiamo scritto: ..."si potrebbe persino scendere fino a 12500-12700 senza per questo deteriorare ancora la struttura di breve".
LEGGI QUI


UPDATE FIAT: COME VEDETE L'AREA INDICATA COME R SOLO POCHI GIORNI FA HA FATTO SENTIRE TUTTA LA SUA IMPORTANZA!!! QUALI LIVELLI MONITORARE

Vi ricordate di questo report pubblicato solo pochi giorni fa qui ???

UPDATE FTSE MIB INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Guardatevi questo update sul grafico a 60 minuti.

RAGGIUNTO IL NUMERO MASSIMO CONSENTITO DI UTENTI PER UN BLOG CHIUSO!!! MA ARRIVA TRADINGUPDOWN1.BLOGSPOT.IT A RISOLVERE LA SITUAZIONE!!!



Cari lettori, Google ci ha comunicato stamattina che abbiamo raggiunto il numero massimo di lettori consentiti per un blog chiuso.

sabato 8 giugno 2013

UPDATE FSTE MIB: E RIMBALZO FU DAI 16450-16500. VEDIAMO I LIVELLI DA TENERE SOTTO CONTROLLO.

Proprio ieri in mattinata, prima dell'apertura del mercato, avevamo detto nel nostro update...in un solo giorno il ftse mib ha lasciato quasi tutti i punti in cui aveva congestionato per un mese dopo la riconquista dei 17000-17050, andando dritto filatoverso area 16450-16500 (dove transitano ema a 100 daily e un supporto statico)....la tenuta per il momento di 1590-1600 su sp500 (che a mio modo di vedere è fondamentale per non far scattare vendite corpose sugli indici americani) dovrebbe consentire quantomeno un rimbalzo per assorbire gli eccessi di breve".


UPDATE SNAM RETE GAS: SOLO GRAFICI....NIENTE PAROLE!!! O QUASI!!

Deciso movimento correttivo per il titolo, che come potete vedere ha accelerato con decisione al ribasso al cedimento della trendline rialzista sia sul macd che sui prezzi.

CONSIGLIO DI LETTURA: A. FUGNOLI - LA RITIRATA DEI BOND E' QUALCOSA DI PIU' DI UNA ESERCITAZIONE


Appuntamento settimanale con la rubrica il Rosso e il Nero di Alessandro Fugnoli.


venerdì 7 giugno 2013

UPDATE TERNA: SOLO GRAFICI ....NIENTE PAROLE!!!

Come da titolo.


UPDATE LUXOTTICA: AREA 37,2-38 FONDAMENTALE PER IL TITOLO PER NON NEUTRALIZZARE LA TENDENZA RIALZISTA PLURIENNALE

Se guardate un grafico settimanale di Luxottica, non può non balzare immediatamente all'occhio la similitudine grafica con sp500 dell'azienda guidata splendidamente da Del Vecchio.

UPDATE INTRADAY FTSE MIB ORARIO: AGGIORNAMENTO GRAFICO

Come da titolo.


UPDATE SP500: IL SUPPORTO FONDAMENTALE, TESTATO IERI, PER ORA HA TENUTO

Date una occhiata a questi grafici per capire a cosa mi riferisco.

UPDATE FTSE MIB: DOPO UN MESE PASSATO TRA 17000-17050 E 17600-17650, IN UN SOLO GIORNO SI E' FATTO 500 PUNTI AL RIBASSO

Il nostro indice è fatto così, bisogna proprio farsene una ragione. Passa settimane, a volte mesi, congestionato in spazi stretti e difficili da gestire operativamente, per poi fare movimenti impulsivi e molto direzionali, in un raptus scatenato da un pretesto qualsiasi (anche se quando parla Draghi ormai sanno tutti che cosa può accadere, in un senso - vedi primi di agosto 2012 - o nell'altro - vedi ieri- ).


giovedì 6 giugno 2013

UPDATE DAX WEEKLY...SOLO GRAFICO...NIENTE PAROLE!!!

Come da oggetto.


UPDATE GRAFICO FTSE MIB DAILY

Come da oggetto.....anche per capire dove è diretto:)

UPDATE GENERALI: SOLO GRAFICI ...NIENTE PAROLE. O QUASI!!!

Come potete notare dai grafici daily e weekly allegati, il recente nuovo test di area 14,5-15,già testata lo scorso gennaio, ha prodotto un nuovo massimo sul titolo, dal recupero partito sui minimi dell'estate scorsa in area 8-8,5.

UPDATE FIAT: SEMPRE DA SEGUIRE CON GRANDE ATTENZIONE IN QUESTA FASE

Se vi chiedete perchè stiamo insistentemente facendo degli update su Fiat, più di tanti altri titoli, la risposta è molto semplice: perchè Fiat si sta muovendo tanto, molto più degli altri. E un trader deve scegliere le opportunità che il mercato gli offre, selezionando di volta in volta i titoli giusti e mettendosi sulla scia dei flussi di denaro che ne muovono i prezzi!!!

UPDATE MPS WEEKLY: L'AREA TESTATA IN QUESTE ORE DAVVERO OSTICA PER IL TITOLO

Banca Monte Paschi, con il movimento impulsivo delle ultime ore, è arrivata a contatto con una resistenza molto forte ben visibile sul grafico weekly che alleghiamo.

MA COME FANNO LA NOSTRA ECONOMIA E IL NOSTRO STATO SOCIALE A REGGERE ANCORA L'URTO DI NOTIZIE COME QUESTA????

La notizia è fresca fresca: Indesit ha annunciato la decisione di procedere a 1.425 esuberi, ossia un terzo della forza lavoro del gruppo in Italia se ne va a casa.


mercoledì 5 giugno 2013

ATTENZIONE AL NASDAQ 100.....

L'indice tecnologico americano è stato nel 2008-2009 quello che ha anticipato in qualche modo la ripartenza dei mercati, l'unico peraltro a non fare nuovi minimi nel marzo 2009.

UPDATE ENI: LA DEBOLEZZA DEL TITOLO NON PUO' LASCIARE INDIFFERENTI. TUTTO SOTTO CONTROLLO PERO' FINO A QUANDO 17-17,3 REGGE

Dal 20 maggio scorso Eni non ha fatto altro che scendere, perdendo molto di più di quanto abbia staccato di cedola quel giorno (0,54 euro, dal close di 18,98 del venerdi precedente), a differenza dell'indice che grazie alle banche e a titoli come Fiat è rimasto invece non lontanissimo dai recenti massimi, e di molti altri titoli che invece hanno anche riassorbito per intero la cedola staccata.

CONSIGLIO DI LETTURA: A PROPOSITO DEL GRUPPO BILDEBERG... NUOVO CORSO 2013, AL GROVE HOTEL DI WATFORD


Negli ultimi anni il gruppo d'elite Bildeberg (ben noto anche all'attuale premier italiano Letta) è finito sotto una fortissima pressione mediatica, soprattutto su internet - sono tanti i video e i documentari che parlano di loro, non certo in maniera positiva - accusato soprattutto di essere un club segreto con scopi quantomeno discutibili.


UPDATE ITALCEMENTI: AREA 5,9-6,4 E' DAVVERO UNA MURAGLIA PER IL TITOLO, CHE NEL BREVE RIMANE COMUNQUE SOSTENUTO

Dai massimi del 2007 in area 24-25, Italcementi ha avuto un vero e proprio crollo delle quotazioni, complice lo scoppio della bolla immobiliare anche in italia, paese dove abbiamo assistito a un tracollo della domanda (e quindi della costruzione di nuovi immobili), ma non sicuramente dei prezzi (nonostante un offerta assolutamente inesistente, anche a causa delle difficoltà di accesso al credito di famiglie e imprese).

ANTEPRIMA TERNA: GRAFICO SETTIMANALE

Anteprima con grafico settimanale del report su Terna, in arrivo domani.

Solo per gli utenti invitati e autorizzati !!Potete trovare i nostri report, update, analisi solo sul blog chiuso tradingupdown.blogspot.it. Leggi qui per maggiori dettagli.

UPDATE FIAT INTRADAY: AREA 6,1-6,15 FA SCATTARE DI NUOVO AL RIALZO IL TITOLO. RESISTENZA SEMPRE A 6,45-6,65

Se si vuole capire la forza di un titolo nel breve periodo, basta guardare i suoi grafici a 30 e 60 minuti, sia per avere conferma della stessa, sia per capire quando questa comincia a diventare meno evidente.

UPDATE FTSE MIB INTRADAY: AREA 17000-17050 REGGE ANCORA LE PRESSIONI AL RIBASSO. E ANSALDO STS FA GIA' UN 5% DAI LIVELLI INDICATI NELL'UPDATE!!!





Il nostro indice torna a testare area 17000-17050.....



martedì 4 giugno 2013

UPDATE FTSE MIB: IN ATTESA DI RIPRISTINO DELLA DIREZIONALITA'

Come potete vedere dal grafico orario che alleghiamo sotto, il nostro indice ha passato gran parte del tempo dal 31 maggio ad oggi a zigzagare tra supporti e resistenze.


CONSIGLIO DI LETTURA: UNA "ROAD MAP" DELLA RESISTENZA PER USCIRE DAL "VINCOLO ESTERNO" E TORNARE ALLA COSTITUZIONE

Torniamo a proporvi nei nostri consigli di lettura un bell'articolo proposto dal blog Voci dall'estero.

ANTEPRIMA ALCATEL: GRAFICO WEEKLY



Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE FIAT INTRADAY 60 MINUTI: DA NOTARE CHE.....

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE FTSE MIB INTRADAY 60 MINUTI / 2

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE FIAT INTRADAY

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE NIKKEY: CORREZIONE DECISA DI QUASI 3000 PUNTI DAI LIVELLI CHE VI AVEVAMO INDICATO LO SCORSO 19 MAGGIO

Come avevamo indicato lo scorso 19 maggio sulle pagine di Diario di un trader, con il Nikkey da settimane in piena euforia ( leggete qui ), l'indice giapponese è andato a sbattere contro livelli di lungo periodo davvero ostici da rompere, soprattutto poi se si viene da una corsa senza fiato che ha visto l'indice quasi raddoppiare le quotazioni in 6 mesi.


UPDATE CAMPARI: PRESTARE MOLTA ATTENZIONE ....

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

CONSIGLIO DI LETTURA: FRANCESCO CARUSO - L'INDICATORE (QUASI) PERFETTO



Torna ancora una volta Francesco Caruso, nei nostri consigli di lettura. E torna con un articolo ancora una volta assolutamente staordinario.

UPDATE ENEL GREEN POWER: DA MONITORARE CON ATTENZIONE

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE FTSE MIB INTRADAY 60 MINUTI

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........


Potete trovare i nostri report, update, analisi solo sul blog chiuso tradingupdown.blogspot.it. Leggi qui per maggiori dettagli.

lunedì 3 giugno 2013

UPDATE NASDAQ 100: GUARDATE UN PO' DOVE SI E' FERMATO OGGI IL NASDY!!!!

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........


UPDATE FIAT: FINCHE' LA FIAT VA, LASCIALA ANDARE..... ATTENZIONE PERO' AI PROSSIMI LIVELLI!



Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........


UPDATE INTRADAY 60 MINUTI FSTE MIB / 2

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UDPATE UNICREDITO: AREA 4,35-4,45 OSTACOLO FORTE NEL BREVE PER IL TITOLO, MA NEL MEDIO LUNGO L'AREA PER NEUTRALIZZARE I RIBASSI E' A 4,9-5,2

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

LA FOLLIA E L'ARROGANZA DEI BANCHIERI CENTRALI

Abbiamo più volte parlato sulla pagine di Diario di un Trader dell'aberrante  grande esperimento delle banche centrali, e delle conseguenze disastrose che questo sta portando dal punto di vista delle ricadute sull'economia reale e a livello sociale (vedi il più recente qui , ma potete trovarli facilmente con la funzione cerca sul blog) .


UPDATE ENI INTRADAY: GRAFICO A 60 MINUTI

Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE INTRADAY 60 MINUTI FTSE MIB



Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE INTRADAY FTSE MIB: LIVELLI ATTUALI FONDAMENTALI PER NON SCENDERE CON MAGGIORE DECISIONE



Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

domenica 2 giugno 2013

UPDATE PEUGEOT (FRANCIA): SOLO GRAFICI ....NIENTE PAROLE!!!!



Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

SPUNTI DI RIFLESSIONE DA UN COMMENTO LASCIATO SUL DIARIO DI UPDOWN SU FACEBOOK DA UN LETTORE!!! E GRAZIE PER I VOSTRI CONTRIBUTI!!!



Pubblico, per chi non l'avesse letto sul Diario di updown su Facebook, l'intervento di un lettore ........

ANTEPRIMA UNICREDITO.....SOLO SU TRADINGUPDOWN!!!!



Solo per gli utenti invitati e autorizzati all'accesso di tradingupdown.blogspot.it ........

UPDATE ANSALDO STS: SOLO SU TRADINGUPDOWN.BLOGSPOT.IT!!!

Da oggi potete trovare i nostri report, update, analisi solo sul blog chiuso tradingupdown.blogspot.it. Leggi qui per maggiori dettagli.

venerdì 31 maggio 2013

UPDATE SAIPEM: IL PRIMO REPORT PUBBLICATO SUL NUOVO BLOG CHIUSO TRADINGUPDOWN.BLOGSPOT.IT!!!

Domani primo giugno parte il nuovo blog chiuso, riservato alle persone invitate e autorizzate all'accesso, chiamato Tradingupodwn!!!


QUASI 500 RICHIESTE DEL QUESTIONARIO SUL POP UP TRADING. GRAZIE DI CUORE PER LA STRAORDINARIA PARTECIPAZIONE!!!!

Come vi abbiamo annunciato nei giorni scorsi, abbiamo preparato un questionario per sapere cosa pensano i lettori di Diario di un trader e i nostri seguaci su Facebook  del pop up trading, chiedendo loro di rispondere ad alcune domande, e, soprattutto, di darci alcuni suggerimenti e proposte.


CONSIGLIO DI LETTURA: A. FUGNOLI - STORIE GIAPPONESI DI 90 ANNI FA, MA FORSE ANCHE DI OGGI



Torna l'appuntamento, dopo una pausa di una settimana, con la rubrica il Rosso e il Nero di Alessandro Fugnoli, con un bell'articolo, con molte riflessioni interessanti, sul grande esperimento di Abe in Giappone.


martedì 28 maggio 2013

UPDATE FTES MIB: SOLO GRAFICI ...NIENTE PAROLE!!!

Non abbiamo molto da dire....la forza sembra essere tanta....ma la prudenza secondo noi al momento deve essere altrettanta!!!


IMPORTANTE NOVITA' : DIARIO DI UN TRADER SI FA IN DUE!!!

C'e' un importante novità in arrivo per Diario di un Trader, peraltro ben nota già da un paio di giorni  a chi ci segue sulla nostra pagina Facebook.


RIFLESSIONI A CALDO SUL VOTO DELLE AMMINISTRATIVE

La prima considerazione da fare è: gli italiani si sono davvero rotti le scatole!!! Non ne possono più di questa politica che continua con i suoi giochetti e le sue porcate (vedi i soliti meschini emendamenti contro le intercettazioni, per  i favori agli amici degli amici, etc etc), presi come sono dai problemi di  una crisi tagliente e asfissiante, che ha tolto oramai anche la fiducia e la speranza.

lunedì 27 maggio 2013

UPDATE FIAT: SOLO GRAFICI...NIENTE PAROLE!!!!!!!!!!!!!!!!!


Abitualmente i nostri update accompagnano i grafici con una lunga disamina della situazione.
Questa volta, per Fiat, facciamo una eccezione, partendo dal grafico orario di venerdi, da cui è partito il movimento di rialzo in area 5-5,2(indicata sulla nostra pagina Facebook), arrivando all'update orario di oggi, al daily, al weekly, per finire al monthly.


UPDATE MEDIOLANUM: IN FASE CORRETTIVA DOPO LO STRAPPO RIALZISTA. AREA 5,2-5,25 PRIMO SUPPORTO, SUBITO DOPO 5 E SOPRATTUTTO 4,6-4,75

Dai minimi dell'estate 2012, Mediolanum ha effettuato in soli 9 mesi un deciso e molto direzionale movimento di recupero, partito da area 2,15-2,25 - che ha fatto da supporto per tutto il periodo 2011-2012 - e arrivato ai recenti massimi in area 5,6-5,7 (oltre + 150%),  alternato soltanto da due fasi lateral-discendenti di congestione, utili per scaricare gli eccessi di breve, seguite puntualmente da forti strappi al rialzo.